Centosassi

Primitivo

Centosassi

Un ingresso pieno, morbido e finemente tannico caratterizza il vino Centosassi di Amastuola. Il vino biologico balza alla vista con un colore rosso rubino profondo e luminoso con riflessi violacei mentre al naso risulta fruttato con profumi di visciole, viole mammole e piccoli frutti di bosco. Ai sentori di frutti si affiancano quelli degli aromi marini e minerali, tipici del terroir di Amastuola. La struttura “piena” del vino e la sua morbidezza lo rendono adatto a primi e secondi a base di carne, selvaggina arrosto e formaggi stagionati.

Specifiche

Varietà:
100% Primitivo

Denominazione:
Indicazione Geografica Protetta – Puglia

Produzione:
Biologica – Resa 60 ql/ha

Vinificazione:
In tini troncoconici in rovere Allier

Affinamento:
12 mesi in botti in rovere

Alcol:
15,5%

Riconoscimenti