La Cantina

Il vigneto Amastuola produce vini biologici nati dall’incontro tra tradizione e ricerca. Ogni vino è espressione fedele del terroir unico di Amastuola ed è il frutto di un attento lavoro di sperimentazione. Le viti da cui nascono questi vini sono di diverse qualità: primitivo, aglianico, merlot, syrah, cabernet sauvignon, sauvignon blanc, chardonnay, fiano, malvasia e malvasia bianca.

Vini Biologici

Centosassi

100% Primitivo

Calaprice

Sauvignon Blanc, Chardonnay, Fiano

Lamarossa

Primitivo

Bianco Salento

Fiano, Malvasia

Primitivo

Primitivo

Ondarosa

Aglianico

Onda del Tempo

Primitivo, Aglianico, Merlot, Cabernet Sauvignon

Dolce Vitae

Malvasia Bianca di Candia

Vignatorta

Syrah, Primitivo

Capocanale

Merlot

Aglianico

Aglianico

Il Raccolto

Produrre vino per noi significa adottare una tecnica di raccolta differente per ogni tipologia di uva: la vendemmia dei bianchi, ad esempio, avviene sempre nelle ore notturne della seconda metà di agosto. Questo perché la temperatura bassa fa sì che non si inneschino fermentazioni indesiderate. La vendemmia dei rossi, invece, avviene più tardi e durante le ore diurne. Ad una raccolta meccanica, alterniamo una rigorosamente manuale, ad esempio nel caso del Centosassi e del Lamarossa.

Visita al vigneto e degustazione vini:
un’esperienza unica
tra vino e tradizioni di Puglia